Governo Conte, stallo aggressivo-passivo [Vignetta]